I 250 anni della Diocesi di Biella: la nuova mostra

i 250 anni della diocesi di biella

I 250 anni della Diocesi di Biella: dal 2 giugno al 18 settembre al Museo del Territorio Biellese, una mostra a ingresso gratuito che abbraccia due secoli di storia religiosa e civile e racconta il dialogo tra Chiesa, clero e comunità.

Il percorso espositivo si snoda dalle sale al piano terra del Chiostro di San Sebastiano fino alla sala del Seicento della sezione storico-artistica.

Il visitatore potrà conoscere così le radici del cristianesimo biellese e le sue figure più significative, attraverso documenti e materiali bibliografici provenienti dalla biblioteca e dall’archivio diocesani, e opere d’arte provenienti dalla Cattedrale di Biella e dal Santuario di Oropa.

In occasione della mostra I 250 anni della Diocesi di Biella, sono stati inaugurati anche gli spazi espositivi esterni dello storico edificio del Palazzone, in via Seminari angolo via Arnulfo, con l’esposizione di una tela inedita raffigurante la Lapidazione di Santo Stefano, patrono della città.
Recentemente riscoperto e acquisito da Banca Patrimoni Sella & C. l’opera della bottega di Bernardino Lanino è stata per l’occasione oggetto di restauro, di studi storico-critici e di ricerca.

Queste iniziative permetteranno così di valorizzare e mettere in relazione patrimoni pubblici e privati, con l’obiettivo comune di condividerli con il territorio.

Fino al 18 settembre l’ingresso al Museo è gratuito
giovedì: 10-14 | venerdì: 14-18 | sabato, domenica e festivi: 10-18

Per informazioni
Chiama: 015 2529345
O scrivi a: museo@comune.biella.it